HomeDalla ParrocchiaSabatino tricolore, la festa per lo scudetto conquistato

Sabatino tricolore, la festa per lo scudetto conquistato

VIDEO

Alle 16:51 dell’11 maggio 2014 è partita la festa. La festa per uno scudetto che il Brescia Femminile non ha vinto, ma ha conquistato. Una cavalcata storica, condita da record incredibili (27 vittorie di fila, 87 punti, 30 risultati utili in trasferta), che probabilmente ha cambiato per sempre questo sport: il Calcio Femminile. Uno sport che pur bistrattato, e considerato “minorato”, a Brescia ha dimostrato di non esserlo per niente. Tremila e più tifosi hanno gremito il Club Azzurri per la sfida con la Torres. I canali del Brescia (Social network, sito e blog) sono stati presi d’assalto. I media hanno riempito per giorni pagine e palinsesti proponendo come notizia principale la grande impresa delle leonesse. Gli enti e le Istituzioni cittadine hanno prontamente celebrato la conquista delle ragazze di Milena Bertolini. Bar, Ristoranti, Locali di ogni genere ci contattano per ospitare le “Campionesse d’Italia” Un’apoteosi che non si placherà facilmente, perché la città ha voglia di calcio femminile. Sì. Perché il lavoro paga, sia in campo che fuori dal campo. Perché non ci stancheremo mai di dirlo: tutto ciò dimostra che il calcio femminile, è un prodotto di valore!

Dopo il bagno di folla di domenica e la festa sul prato (e nella piscina) del Club Azzurri, martedì sera le emozioni e i brividi per lo scudetto conquistato hanno raggiunto il culmine allo Stadio Rigamonti in occasione di Brescia-Modena. Quando a fine primo tempo Zizioli e compagne sono scese sul prato per fare il giro di campo, il boato della Nord e gli applausi di tutto lo stadio hanno fermato per un attimo il fiato in gola delle leonesse,così come è accaduto alle 16:51 di due giorni prima. Un’emozione unica, per le atlete, per lo staff e per tutti i tifosi. Culminata con la presentazione all’americana (meritatissima) per tutte le leonesse eroiche. Una serata indimenticabile che era iniziata con Serturini, stella della primavera e dell’under 17 “di Bronzo”, che ha dato il calcio d’inizio del match.

Una notte che rimarrà negli occhi di tutti per molto tempo. E che speriamo si possa ripetere presto, magari in occasione della Champions League, con le leonesse protagoniste in campo… E tutta la Curva che salta proprio come alle 16:51 dell’11 maggio 2014!

Mercoledì le emozioni sono continuate alla Piscina di Mompiano, dove l’AN Brescia ha ospitato Rosucci e compagne per la gara 2 scudetto di pallanuoto. Anche in questa caso vi è stata l’ovazione del pubblico per le ragazze del Brescia Femminile, che hanno portato anche bene! Brescia-Recco 7-6 il risultato finale, ottenuto proprio allo scadere, proprio come è accaduto per Brescia-Torres. Speriamo possa essere di buon auspicio per Bodegas e compagni, affinché possano anche loro coronare lo stesso sogno.

La festa è appena cominciata. Noi siamo il Brescia Calcio Femminile… grazie a VOI!

Fabio Cimmino

ecoaltomolise.net

Share on Facebook

Quattro risate

risate21112014

Nella bacheca di una chiesa si legge questo avviso: Care signore non dimenticate la vendita di beneficenza! E' un buon modo di liberavi di quelle cose inutili che vi ingombrano la casa. Portate anche i vostri mariti.

Joomla templates by Joomlashine