HomeCulturaLa leonessa del Brescia vince il premio "Rondinella d'oro"

La leonessa del Brescia vince il premio "Rondinella d'oro"

CASTELGUIDONE - Un altro premio per la bomber del Brescia calcio femminiel Daniela Sabatino, originaria di Castelguidone.

Nei giorni scorsi alla calciatrice è stato consegnato il premio "Rondinella d'oro 2013".

Nelle foto pubblicate, prese in "prestito" dal sito del Brescia calcio femminile, la campionessa abruzzese Daniela Sabatino con i promotori della serata e con Scaglia del Brescia calcio maschile.

Il riconoscimento, promosso dal giornale Brescia Club, quest’anno è stato assegnato alla stupefacente bomber delle Leonesse Daniela Sabatino.

Si è svolta ieri, martedì 29 ottobre 2013 alle ore 18.00, presso il bar "Caffè Vittoria Alata" in via Diaz n. 11 a Brescia, la cerimonia di premiazione per la “Rondinella d’oro 2013”.

Il riconoscimento, promosso dal giornale Brescia Club, quest'anno è stato assegnato alla stupefacente bomber delle Leonesse Daniela Sabatino (per la stagione 2010/11 fu assegnato a Viviana Schiavi). Il premio è rivolto alla migliore calciatrice delle leonesse che si è distinta nella precedente stagione a giudizio di una giuria mista composta da giornalisti e tifosi.

Nel 2012/13, infatti, la bomber molisana, con le sue prestazioni, le sue 30 presenze e i suoi 29 gol (in campionato), ha contribuito notevolmente ed in maniera determinante alla bella stagione del Brescia conclusasi al terso posto.

Nel corso della serata è stato premiato anche Scaglia del Brescia Calcio Maschile che ha stretto la mano ad Alta tensione dichiarando ai giornalisti presenti: "Lei è davvero un bomber di razza!".

fonte: altomolise.net

Share on Facebook

Quattro risate

risate21112014

Nella bacheca di una chiesa si legge questo avviso: Care signore non dimenticate la vendita di beneficenza! E' un buon modo di liberavi di quelle cose inutili che vi ingombrano la casa. Portate anche i vostri mariti.

Joomla templates by Joomlashine