HomeDalla CaritasServizio Civile Nazionale: Fammi sentire la tua voce – Trivento

Servizio Civile Nazionale: Fammi sentire la tua voce – Trivento

Servizio Civile Nazionale
4 posti presso la
Caritas Diocesana Trivento

Ambito: Disagio adulto

Sede: Trivento

Obiettivi:
Migliorare l'approccio ai bisogni reali rilevati durante gli ascolti effettuati nel Centro di Ascolto Caritas;
Raggiungere le situazioni di difficoltà presenti nelle parrocchie più distanti dal centro-diocesi mediante ascolti e interventi a domicilio;
Migliorare il lavoro dell'Osservatorio diocesano delle Povertà e delle Risorse.

Destinatari del progetto:
Famiglie e singoli che vivono situazioni di difficoltà collegate alla crisi e alla perdita di lavoro.

Informazioni utili

A chi è rivolto?

- A tutti i giovani maggiorenni che non hanno ancora compiuto il 29° anno di età alla data di presentazione della domanda e che hanno conseguito diploma o laurea preferibilmente in materie umanistiche o giuridiche, possibilmente conseguiti nel campo delle scienze sociali o della psicologia, ovvero aver frequentato studi di approfondimento su tematiche collegate al contrasto alle vecchie e nuove povertà.

Quanto dura? 12 mesi

Che cosa offre?
- L'opportunità di vivere un anno della propria esistenza vicino a coloro che stanno subendo direttamente la forte crisi economica e che vivono un periodo di fatica causato anche dalla mancanza di fonti di reddito.
- Un contributo statale mensile pari a € 433,80

Il bando scade il 16 aprile 2015, alle ore 14,00
È possibile reperire il bando, i materiali e altre informazioni utili ai seguenti link e contatti:

Diocesi di Trivento www.diocesitrivento.it
Centro di Ascolto (Michele Fuscoletti): 0874 873230 - 339 3571752 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ufficio Nazionale Servizio Civile www.serviziocivile.it
Caritas Italiana www.caritasitaliana.it
Tavolo ecclesiale sul Servizio civile www.esseciblog.it

Share on Facebook

Quattro risate

risate21112014

Nella bacheca di una chiesa si legge questo avviso: Care signore non dimenticate la vendita di beneficenza! E' un buon modo di liberavi di quelle cose inutili che vi ingombrano la casa. Portate anche i vostri mariti.

Joomla templates by Joomlashine